Rimedio naturale contro le pulci per i nostri cani

da su 6 giugno 2012
rimedi contro le pulci dei cani

Per la pulizia del cane e per allontanare le fastidiose pulci vi proponiamo alcuni metodi naturali, non invasivi, economici e con il massimo rispetto degli animali e dell’ambiente.

Occorrente all’uso:

  • 4 limoni
  • 2 cucchiai di bicarbonato
  • 1/2 litro d’acqua

Mettiamo dell’acqua in un pentolino e facciamola bollire, nel frattempo tagliamo a pezzetti i Limoni, al momento della bollitura dell’acqua mettiamo i limoni lasciandoli per 30 minuti a fuoco basso. Trascorso questo tempo togliere la pentola dal fuoco e aggiungere 2 cucchiai di bicarbonato, lentamente in modo amalgamarlo bene. Lasciare riposare il liquido e nel momento in cui si sarà raffreddato lo passiamo in uno spruzzino pulito. Ogni volta che andremo ad utilizzarlo ricordiamoci di scuoterlo.
A questo punto prendere un panno pulito inumidito di acqua tiepida,

Ora procedete spazzolando bene il cane, in modo da far penetrare meglio il prodotto, prendete un panno inumidito con dell’acqua tiepida, e successivamente passate il composto sul cane delicatamente. Oppure direttamente con lo spruzzino . Il trattamento va ripetuto ogni 2 giorni per 10 giorni. Avrete degli ottimi risultati e il vostro cane ve ne sarà grato….
Agnese Tondelli

17 Comments

  1. daniela

    8 settembre 2012 at 18:05

    ma…questo rimedio è valido anche per i gatti?

    • admin

      10 settembre 2012 at 20:40

      E`delicato come composizione e puo`andare bene anche per i gatti,dipende anch e da come reagiscono ad esser un po`bagnati con la soluzione :-)

      • maria

        10 ottobre 2012 at 07:59

        volevo sapere se questa soluzione uccide le pulci o solo li fa staccare dal cane

        • admin

          10 ottobre 2012 at 09:35

          Non le uccide, le allontana dal nostro cane.

          • Anngy

            18 marzo 2014 at 20:01

            Dopo i dieci giorni, quanto dura l’effetto del trattamento?

    • Giulia

      26 marzo 2013 at 10:30

      Per i gatti NON va bene. Ricordate che il limone è tossico per loro.

      • admin

        26 marzo 2013 at 10:51

        Giustissimo, l’articolo era dedicato ai cani ma è bene sottolineare che non può andare bene per i gatti. Grazie Giulia :)

  2. Patrizia Vitale

    24 marzo 2013 at 21:15

    Può servire anche per allontanare le zecche??? Grazie

    • admin

      25 marzo 2013 at 18:52

      Ciao Patrizia, è un metodo che abbiamo provato ed è valido per le pulci, per le zecche è un pò più difficile. Un vecchio metodo che veniva utilizzato per eliminare le zecche era la polvere di patate da versare sulla cute del cane e poi massaggiare con una spazzola. E’ un rimedio ancora valido e in uso :)

      • Patrizia

        25 marzo 2013 at 20:50

        Grazie infinite, ci proverò. Ho portato la mia piccola spitz in collina e si è riempita di zecche :-(
        Un saluto cordialissimo

  3. canebasso

    16 aprile 2013 at 18:28

    Un dubbio…. il limone è acido mentre il bicarbonato è alcalino, l’unione dei due componenti fa si che si annullano a vicenda, per cui è un’utile.

    O si usa uno o l’altro.

    • admin

      16 aprile 2013 at 18:42

      In questo caso il limone perde un pò della sua acidità in quanto viene bollito. A “crudo” tende a fare reazione con il bicarbonato.

  4. alex

    4 giugno 2013 at 18:49

    grazie speriamo piaccia al mio amico, ciao ale

  5. maite

    4 luglio 2013 at 08:45

    Scusate ma nel caso il cane vivesse in casa? Il fatto che le pulci si allontanino semplicemente dal cane mi fa temere un’infestazione. Avete chiarimenti o alternative a riguardo?

  6. martina

    4 agosto 2013 at 14:57

    salve, gliel ho preparato e spruzzato un po qua e la ma non molto e’ una canina cucciola di 3 mesi, ma il composto va tenuto in frigo giusto?

    • admin

      5 agosto 2013 at 10:13

      Ciao Martina, conviene di si

  7. Anngy

    19 marzo 2014 at 23:04

    Dopo i dieci giorni, quanto dura l’effetto del trattamento?

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>